COMPRAVENDITE VS PREZZI

COMPRAVENDITE VS PREZZI

COMPRAVENDITE VS PREZZI

Ormai è noto a tutti che il mercato immobiliare ha raggiunto quasi il massimo del ribasso dei valori degli immobili rispetto al periodo 2000-2008.

Si parla di una media nazionale di almeno il 40%.

E' una media, quindi, in città come Roma( -35%) o Milano ( -26/27%) i prezzi hanno tenuto di più rispetto a zone, ahimè, come la nostra, dove il mercato, anche prima della crisi, non è mai stato così dinamico come in altre zona d'Italia.

Noi possiamo dire che il calo dei prezzi è stato abbondantemente del 40%.

A Febbraio 2019 si è registrato un altro - 3% di media nazionale.

Questo tsunami sul valore delle case, ha fatto si che già da un paio di anni, il mercato delle vendite immobiliari si sia ripreso.

Badate bene, ho detto mercato delle compravendite, NO PREZZI ( cioè valore) DELLE CASE!!

LA DISCESA DEI PREZZI HA FAVORITO L'AUMENTO DELLE COMPRAVENDITE e questo, dal canto suo, ha favorito un rallentamento della perdita di valore degli immobili.

Ho detto rallentamento, no risalita!!

A dire il vero, in città come Milano, Torino e Bologna si è registrato un aumento dei prezzi , ma in provincie come la nostra il trend è ancora negativo.

Tutto ciò  per dirvi che per vendere, oggi più che mai, è necessario che gli immobili siano proposti ad un prezzo il più vicino possibile a quello del valore di mercato.

Ma di questo parlerò in un altro articolo ....

A presto!

 

 

 

Condividi questo Articolo: